Scopri cosa facciamo

Vedi tutti i progetti

Il progetto ha come obiettivo il miglioramento del livello qualitativo dei servizi di sanità pubblica in Eritrea attraverso opere di
Ti voglio tanto bere: progetto idrico per l’Ospedale Orotta
Sostenere lo sviluppo delle abilità e l’inclusione sociale dei bambini e degli adolescenti con disabilità
Il progetto si propone di aiutare l’Ospedale in campo Pediatrico e Neonatologico collaborando con le associazioni italiane
Lo sport costituisce un mezzo idoneo alla comprensione interpersonale, al rispetto delle regole e dell’altro e rappresenta un’occasione di socializzazione
Dare un sostegno materiale alle famiglie, supportando la comunità del quartiere nell’acquisto di alimentazione specifica, di beni volti a soddisfare
Il progetto si propone di creare un’alternativa costruttiva per alcune famiglie rispetto alla loro situazione di precarietà e forte rischio
Il progetto si propone di creare un’alternativa costruttiva per alcune famiglie rispetto alla loro situazione di precarietà e forte rischio
I know my rights! è la prima esposizione artistica sui diritti dei bambini, fatta dai bambini. Bambini con storie di vita
Garantire le attività sportive, culturali e ludiche dei bambini
Il progetto prevede di contribuire al sostegno di 38 famiglie
Il progetto si propone di creare un’alternativa costruttiva per alcune famiglie rispetto alla loro situazione di precarietà e forte rischio
Il progetto mira a migliorare la qualità della vita di 25 bambini e delle loro famiglie
Il progetto prevede di contribuire alla crescita di 39 bambini orfani o di famiglie molto povere
Il progetto mira a migliorare il livello qualitativo dei servizi di sanità pubblica in Eritrea attraverso l’apporto di competenze
Il nuovo asilo che Annulliamo la Distanza si propone di costruire, che sarà gestito in collaborazione con l’associazione locale SHCC,
Il progetto mira a migliorare la qualità della vita di ventidue bambini poveri ed emarginati di Luf, di età compresa