08 Ago

Project Finisterrae – Fino in Cambogia per aiutare l’asilo di Annulliamo la Distanza

CHI E COSA
Paolo ha 32 anni e una motocicletta. Volontario di Annulliamo la Distanza da tanti anni, Paolo si è imbarcato in una avventura grandiosa: Project Finisterrae, un viaggio in moto da Firenze a Singapore, tutto via terra. Partirà nel mese di settembre per affrontare un viaggio che toccherà anche tanti dei paesi dove AnlaDi opera, fra cui spicca la Cambogia, dove Paolo è stato proprio come volontario AnlaDi e per il quale ha deciso di spendersi. Il suo infatti non è solo un viaggio e un’avventura privata e personale, ma anche un modo per raccogliere fondi da donare direttamente in favore dei progetti di AnlaDi a Kro Bei Riel, vicino a Siem Reap, dove sono concentrati gli impegni dell’Associazione nel paese. Ci arriverà dopo migliaia di chilometri, l’attraversamento di infinite frontiere, città e paesi.
Una finestra sul mondo che potete seguire sul sito projectfinisterrae, su Facebook e su Instagram cercando Project Finisterrae, un percorso lungo 26mila chilometri per aiutarci ad annullare la distanza da qui fino a Siem Reap.
DOVE
Kro Bei Riel, Puok District, Siem Reap – Cambogia. La provincia di Siem Reap presenta indicatori del livello di povertà e d’istruzione drammaticamente elevati. Il tasso di malnutrizione è tra i più alti della Cambogia: il 63% dei bambini soffre di malnutrizione cronica e il 47.5% è sottopeso. La percentuale di mortalità infantile è tra le più alte del Paese (arriva al 15%). In termini di educazione, questa provincia presenta un tasso di apprendimento e di iscrizione alla Scuola Secondaria, oltre che un rapporto tra il numero degli insegnanti e quello degli studenti, tra i più bassi in Cambogia. L’asilo costruito da Annulliamo la Distanza e gestito con efficienza dall’Associazione SHCC, partner locale del progetto, e dalla comunità, si propone di garantire ai bambini della zona un più facile approccio alla frequentazione scolastica. Allo stesso tempo ai bambini viene offerta l’opportunità di conoscere i coetanei che abitano le zone circostanti e socializzare con loro, imparare le norme basilari di igiene, alimentazione e rapporto con l’ambiente (che sono i problemi più importanti per questa regione), di stimolare la crescita intellettuale attraverso un’istruzione prescolastica (a causa dell’estrema povertà delle famiglie dei villaggi di questa zona, i bambini non hanno accesso né a libri né a giocattoli). Le merende somministrate nell’asilo, unitamente ai corsi per gli adulti sul corretto utilizzo degli alimenti reperibili in zona e sulla sicurezza alimentare, contribuiscono ad innalzare il livello
nutrizionale della comunità.
COME
Per aiutare Paolo e AnlaDi a raccogliere fondi per i progetti in Cambogia, dona sul sito internet di AnlaDi la cifra che preferisci. L’obiettivo è quello di raccogliere almeno Xmila € da donare direttamente sul posto in moda da renderli immediatamente concreti in favore dell’accesso all’educazione dei ragazzi di Kro Bei Riel.
Indica nella causale la dicitura Project Finisterrae per indicare l’indirizzo della tua donazione: puoi accedere alla finestra di donazione anche da projectfinisterrae.
QUANDO
Il Project Finisterrae partirà il prossimo settembre da Firenze, in sella a una Honda Africa Twin e attraverserà 2 continenti, 22 Paesi e 8 fusi orari.

Segui l’avventura sul sito projectfinisterrae, tramite i social network e i canali di comunicazione di Annulliamo la Distanza.

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages
Filter by Categories
Eventi
Notizie

Seguici su FB

Eventi

Iscriviti alla nostra Newsletter