12 Dic

I medici del Meyer volano in Eritrea

Sono appena rientrati dall’Eritrea i volontari di Annulliamo la Distanza dove sono stati monitorati tutti i progetti dell’associazione.

Hanno partecipato alla missione anche i medici dell’Ospedale pediatrico Meyer di Firenze che hanno svolto corsi di formazione sull’ emergenza pediatrica ai giovani sanitari eritrei.

I corsi sono stati organizzati nell’ambito di un progetto triennale che vede coinvolti  Annulliamo la Distanza e la Comunità Europea. Il progetto prevede, oltre alla formazione degli operatori sanitari dell’ospedale, la ristrutturazione del Pronto Soccorso Pediatrico e la fornitura di apparecchiature e presidi medicali per ottimizzare le prestazioni assistenziali.

I corsi PBLS ed EPALS sono stati tenuti da istruttori certificati dell’Ospedale Pediatrico Meyer di Firenze (dottoressa Cristiana Benucci ed IP Francesco Severi) con il supporto del dottor Francesco Mannelli, volontario di Annulliamo la Distanza ed ex responsabile del DEA dell’Ospedale Pediatrico Meyer. I docenti hanno riscontrato una ottima preparazione dei partecipanti che hanno dimostrato grande motivazione ed entusiasmo nello svolgimento dei corsi che prevedevano poche lezioni frontali e numerose attività pratiche su procedure mediche e casi clinici simulati con l’utilizzo di manichini.

Durante i corsi i nostri volontari hanno ricevuto anche la visita della Vice Ministra agli esteri Emanuela Del Re che si è intrattenuta con il nostro staff e si è complimentata con l’associazione per il lavoro che da oltre venti anni svolge a favore dei bambini eritrei.

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages
Filter by Categories
Eventi
Notizie

Seguici su FB

Iscriviti alla nostra Newsletter